Italiano
Italiano
Model of a bicycle helmet, including complex AR technology within the see-through visor, as well as indicator lights and striking design textures – 3D printed by Thinkable Studio on the J55
Case Study

Thinkable Studio: rivoluzionare la progettazione con la fabbricazione additiva

September 21, 2021

J55 è la stampante ideale per l'ufficio e permette di creare modelli ultra realistici, abbreviando il tempo di lavorazione da due settimane a un solo giorno e con una riduzione dei costi anche del 75%.

Lo scorso anno Stratasys ha introdotto sul mercato il modello J55™, un'innovativa stampante 3D policromatica pensata per l'ufficio. La stampante 3D è stata molto apprezzata dagli studi di progettazione di tutto il mondo, tra cui l'agenzia tedesca Thinkable Studio, che oggi svela quale è stato l'impatto trasformativo di questa tecnologia sul processo di progettazione dei prodotti.

 

Situata nel sudovest della Germania, Thinkable Studio sviluppa nuovi prodotti per aziende internazionali che operano nei settori dei beni di consumo e delle tecnologie industriali e medicali. Il punto di riferimento dell'agenzia è il suo fondatore, Jörg Schlieffers, che vanta oltre 25 anni di esperienza nella progettazione di prodotti e nell'uso della stampa 3D. Secondo Schlieffers, la stampante 3D J55 permette di accedere a tutte le funzionalità CMF (colori, materiali, finiture) e consente all'agenzia di produrre prototipi con un realismo straordinario.

Con la stampante J55 possiamo creare modelli ultra realistici, abbreviando il tempo di lavorazione da due settimane ad appena uno o due giorni e con una riduzione dei costi anche del 75%.

L'integrazione del software di rendering 3D KeyShot 10 semplifica l'integrazione delle informazioni CMF per i file digitali.

“Con la stampante J55 è stato amore a prima vista”, ha dichiarato Schlieffers. “Avevo già una buona esperienza con le tecnologie di stampa 3D mono-materiale e ho capito immediatamente che questa era quella di cui avevamo bisogno per portare il nostro processo di progettazione del prodotto a un nuovo livello. Rispetto ai metodi tradizionali, ora siamo in grado di incorporare i modelli CMF nelle fasi iniziali del processo di progettazione e di produrre prototipi ultra realistici che sono praticamente identici al prodotto finale. I clienti sono entusiasti dell'accuratezza dei nostri modelli e la stampante è diventata uno strumento indispensabile per la realizzazione dei modelli concettuali e durante la verifica dei progetti”.

 

La J55 sfrutta un esclusivo metodo a rotazione che assicura stampe 3D con risoluzioni molto elevate e consente di avere un vassoio ampio, garantendo comunque il minimo ingombro in ufficio. Oggi, Thinkable Studio è in grado di realizzare prototipi che integrano in un'unica stampa cinque materiali diversi e quasi 500.000 colori con le opzioni di corrispondenza PANTONE®. Questi vantaggi sono evidenti in un recente progetto per la realizzazione di un casco per bicicletta dal design estremamente elaborato e con tecnologia AR integrata. Il concetto del design prevedeva l'inserimento di una complessa tecnologia AR all'interno del casco e del visore trasparente e l'utilizzo di indicatori luminosi e texture dal design accattivante. Utilizzando una J55 e il materiale VeroClear™, il team è stato in grado di stampare in 3D un visore trasparente molto realistico e con illuminazione a LED integrata. Secondo Schlieffers, senza le funzionalità di stampa 3D, il team non sarebbe mai riuscito a realizzare un modello 3D che risultasse quasi identico al prodotto finale.

Model of a bicycle helmet, including complex AR technology within the see-through visor, as well as indicator lights and striking design textures – 3D printed by Thinkable Studio on the J55
Model of a bicycle helmet, including complex AR technology within the see-through visor, as well as indicator lights and striking design textures – 3D printed by Thinkable Studio on the J55

Ottimizzazione del flusso di lavoro di progettazione

Oltre alla creazione di modelli stampati in 3D ultra realistici, la J55 ha anche aiutato Thinkable Studio a ottimizzare il flusso di lavoro di progettazione e ad accrescere l'efficienza dei processi di modellazione. Grazie all'integrazione del software di rendering 3D KeyShot® 10 nella J55, Thinkable Studio può inserire le informazioni CMF direttamente nel file digitale, che viene poi inviato alla stampante 3D. “I risultati sono fantastici”, ha dichiarato Schlieffers. “Con KeyShot possiamo selezionare le texture per i nostri progetti e accelerare notevolmente il processo di progettazione. Questo software è migliore di qualsiasi altro che abbia provato”.
<div>Model of a chair designed by Thinkable Studio in the GrabCAD Print Software, shown on the J55&rsquo;s unique rotational printing platform.</div>
<div>Model of a chair designed by Thinkable Studio in the GrabCAD Print Software, shown on the J55&rsquo;s unique rotational printing platform.</div>

Occupandosi direttamente della creazione dei modelli, Thinkable Studio ha ottenuto anche un significativo risparmio in termini di tempo e denaro, a vantaggio dell'agenzia e dei suoi clienti.

 

“In precedenza, il nostro processo prevedeva l'invio dei dati a un creatore di modelli in Nord America o in Asia, con un inevitabile dispendio di tempo e denaro”, ha spiegato Schlieffers. “Inoltre, questo processo ci obbligava a condividere i file riservati di progettazione del prodotto con fornitori esterni”.

 

“Con la J55, abbiamo ridotto il tempo necessario per costruire modelli ultra realistici da due settimane ad appena uno o due giorni e ridotto i costi fino al 75%”, ha continuato Schlieffers. “Si tratta di risparmi importanti che fanno un'enorme differenza per le prestazioni della nostra azienda e ci permettono di soddisfare le esigenze dei nostri clienti con la massima velocità. Inoltre, tutte le fasi, dalla progettazione alla stampa 3D, vengono svolte internamente e in questo modo possiamo garantire la riservatezza dei dati dei nostri clienti”.

Thinkable Studio&rsquo;s bicycle helmet design in the agency&rsquo;s KeyShot 10 3D rendering software.
Thinkable Studio&rsquo;s bicycle helmet design in the agency&rsquo;s KeyShot 10 3D rendering software.
Scale models of a chair, accurately replicating wood and leather textures, designed by Thinkable Studio
Scale models of a chair, accurately replicating wood and leather textures, designed by Thinkable Studio

Guardando al futuro, Thinkable Studio sta valutando di utilizzare la J55 per ampliare il proprio bacino di utenza e raggiungere nuovi settori come, ad esempio, l'industria del mobile. In quest'ottica, il team ha recentemente progettato e stampato in 3D un modello in scala di una sedia che riproduce con precisione le varie texture del legno e della pelle del progetto finale. Il team si è inoltre attivato per supportare al meglio le esigenze dei clienti nel settore sanitario. In questo caso, la stampante 3D viene utilizzata per ottimizzare la forma e la funzione dei nuovi prodotti medicali prima delle sperimentazioni cliniche.

 

Zehavit Reisin, vicepresidente di Stratasys e responsabile del segmento aziendale dedicato a materiali e design per Europa e Asia, ha dichiarato: “Thinkable Studio ha fornito un brillante esempio di utilizzo della stampa 3D multi-materiale e policromatica nel campo della progettazione dei prodotti, riuscendo a migliorare il processo di prototipazione e a realizzare prodotti migliori per i propri clienti. La nostra piattaforma J55 è la prima a includere tutte queste funzionalità in un dispositivo compatto e ideale per l'ufficio. Le sue caratteristiche innovative hanno attirato l'attenzione degli studi di design di tutto il mondo. Continuiamo ad aggiornare hardware e software e rimaniamo estremamente concentrati per fornire ai nostri clienti soluzioni per accrescere l'efficienza durante l'intero flusso di lavoro di progettazione dei prodotti”.

Scarica il caso di studio

Scarica