Close

I materiali di stampa 3D consentono ai progettisti medici di lavorare con nuove modalità

Le stampanti 3D vengono utilizzate nel settore medico per tutte le fasi, dalle idee di progettazione dei dispositivi, ai prototipi funzionali, alla realizzazione di strumenti per la formazione e la simulazione di interventi chirurgici complicati. I materiali per questi progetti vanno dai sistemi multi-materiale che riproducono il tessuto, all'intento progettuale, alle termoplastiche di produzione a elevate prestazioni che offrono ai progettisti la libertà di creare prodotti innovativi.

Una stampante 3D FDM consente a Emma di indossare un esoscheletro leggero personalizzabile che le consente di utilizzare le braccia completamente.

Scarica il white paper