Close

University of Central Florida

La capacità della stampa 3D di trasformare le vite tramite le sue applicazioni mediche ha fatto un ulteriore passo avanti. Alex Pring, un bimbo di 6 anni di Groveland, Florida, è nato senza il braccio destro.

Dal momento che il costo delle soluzioni mediche tradizionali può arrivare fino $40.000 e che è difficile adattare le soluzioni alla crescita del bambino, la madre, Alyson Pring ha cercato aiuto in rete. Dopo aver provato le opzioni fornite da gruppi medici no-profit e alcune soluzioni artigianali trovate in rete, ha scoperto Enabling the Future Network1, che utilizza la stampa 3D per offrire ai bambini protesi sostitutive delle mani.


Scarica
Six-year-old Alex Pring tries out his new 3D printed arm, created in part by a Dimension 3D Printer.

Alex Pring (6 anni) prova il suo nuovo braccio stampato in 3D creato in parte con una stampante 3D Dimension.

"Abbiamo un'opportunità incredibile di dare speranza alle famiglie e offrire ai bambini gli strumenti per inseguire i loro sogni".

Albert Manero, dottorando in ingegneria meccanica presso la University of Central Florida