Ruggito da strada

La stampa 3D dà vita alla motocicletta Dragon

La Orange County Choppers (OCC) fabbrica motociclette personalizzate e in serie nella Contea di Orange, New York. Fondata da Paul Teutul Sr., la OCC è stata il filo conduttore di American Chopper, un recente reality di Discovery Channel che ha visto padri e figli in gara tra loro per la costruzione della migliore moto personalizzata. La OCC è famosa per la fabbricazione di moto a tema, come ad esempio la Fire Bike, realizzata per commemorare i pompieri morti a New York l'11 settembre del 2001 e che include un rivetto in acciaio del World Trade Center.

"
Resto sempre stupito dalla capacità della fabbricazione additiva di trasformare in realtà i miei progetti più arditi".

Jason Pohl
Orange County Choppers

La OCC ha realizzato questa testa di drago ricca di dettagli con un sistema di produzione 3D Stratasys.

Ciclo di produzione di un esemplare unico

Le motociclette personalizzate, per loro stessa natura, richiedono numerosi componenti complessi per esprimere pienamente il tema prescelto. La maggiore parte delle parti viene prodotta in lotti di un solo componente per una moto esclusiva. In passato, OCC ha principalmente realizzato queste parti con billette in alluminio o schiuma ad alta densità. Questo approccio ha richiesto una notevole quantità di tempo per la creazione di un programma CNC (Computer Numerical Control), la produzione di elementi per fissare la parte e la rielaborazione della parte con macchinari, spesso con più macchine. La manodopera impiegata è stata aggiunta ai costi e ai tempi di lavorazione previsti e le parti potevano risultare pesanti.

Da qualche anno, invece, la OCC ha cominciato a fabbricare un numero crescente di pezzi per le sue motociclette personalizzate con un sistema di produzione 3D Fortus 400mc. "Il grande vantaggio della fabbricazione additiva è che consente di lavorare con il modello solido realizzato in fase di progettazione senza alcuna preparazione aggiuntiva", sostiene Jason Pohl, artista grafico e progettista della OCC. "Si esporta un file STL, si invia alla stampante e si può già passare al lavoro successivo. Il sistema Fortus produce una replica perfetta del modello solido senza la supervisione di alcun operatore o l'utilizzo di attrezzature. Spesso utilizziamo un tipo di costruzione con riempimento rado per ridurre notevolmente il peso delle parti".

Rendering del chopper Drago così come presentato al cliente

Rendering del chopper Drago così come presentato al cliente

Libertà di progettazione

In risposta all'ambiziosa richiesta di un cliente, recentemente la OCC ha progettato una moto a forma di drago cinese. Dotata di un motore S&S da 1638 cc e di un telaio Rolling Thunder, la moto ha il permesso di circolazione in Cina, paese di provenienza del cliente. Pohl ha disegnato la testa del drago con il software di design grafico 3D Studio Max con una quantità di particolari incredibile, tra cui corna finemente stilizzate, denti, palpebre, gengive e narici. "In passato avremmo tagliato la testa in schiuma ad alta densità, utilizzando almeno una dozzina di configurazioni per ottenere tutti gli angoli e gli intagli", spiega. "Avremmo dovuto realizzare di nuovo il disegno in scala per tenere sotto controllo tempi e costi di produzione del pezzo".

Con il sistema Fortus, Pohl ha disegnato la testa del drago senza doversi preoccupare di come fabbricarla.

"Il sistema Fortus ha catturato ogni dettaglio, persino le arcate del palato della bocca del drago", afferma Pohl. "Quando ho appoggiato la testa sulla scrivania, ho avuto la sensazione che potesse prendere vita in qualsiasi momento".

Per ridurre il peso dopo la prima iterazione, Pohl ha creato vuoti interni e ha stampato un'altra copia. Il cliente si è innamorato del disegno, che Pohl ha realizzato in modo più veloce e meno costoso di quanto i metodi tradizionali avrebbero consentito.

"Resto sempre stupito dalla capacità della fabbricazione additiva di trasformare in realtà i miei progetti più arditi".

Altri rendering del chopper Drago

Paul Teutul Sr., fondatore della OCC, con il sistema di produzione 3D di Stratasys