Stampa 3D per la produzione di componenti per gli aerei

Airbus ha stampato in 3D oltre 1.000 componenti per il loro jet A350

Riducendo il peso, il numero delle parti, i vincoli di progettazione e il rischio di filiera, la fabbricazione additiva sta creando nuove efficienze per il settore aerospaziale. La prova di tutto ciò era in esposizione all'edizione 2015 del Paris Air Show, dove Stratasys ha presentato i materiali e i processi certificati che hanno permesso di realizzare oltre 1.000 componenti per il nuovo Airbus A350 XWB.

France 24 ha intervistato Eric Bredin al Paris Air Show. Bredin è Territorio Direttore France, Iberia, FSA di Stratasys.

"Si può costruire strato per strato, quindi invece di costruire da un blocco di materiale è possibile realizzare l'interno con una struttura che rende il componente molto più leggero. Il vantaggio per il costruttore sarà un più basso consumo di carburante".
–Eric Bredin

Stratasys Ltd. © 2015. All rights reserved. See stratasys.com/legal for trademark information.