Stampa 3D di dispositivi medicali

Biocompatibile

Stampa 3D di dispositivi medicali

Con il materiale biocompatibile, è possibile creare rapidamente prototipi di prodotti medicali e dentali, fra cui portaimpianti e guide ortopediche chirurgiche. I materiali di prototipazione rapida medicale garantiscono eccellenti caratteristiche di visualizzazione e di stabilità dimensionale.

Stampa 3D con materiale biocompatibile

Il fotopolimero PolyJet biocompatibile (MED610) è un materiale rigido per la prototipazione medicale rapida. Presenta un'elevata stabilità dimensionale ed è trasparente. Il materiale è ideale per applicazioni che richiedono un contatto prolungato con la pelle di oltre 30 giorni e un contatto con membrane/mucose fino a 24 ore. Il materiale biocompatibile ha superato i cinque test medici di citotossicità, genotossicità, ipersensibilità ritardata, irritabilità e plastica USP Classe VI. (Test biologico: le parti stampate secondo i Termini di utilizzo e manutenzione Objet MED610 sono state sottoposte a test di biocompatibilità in conformità con lo standard DIN EN ISO 10993-1: 2009, Valutazione biologica dei dispositivi medicali - Parte 1: Valutazione e test nell'ambito di un processo di gestione dei rischi. Si riferisce ai test medici di citotossicità, genotossicità, ipersensibilità ritardata e plastica USP Classe VI, inclusi i test di irritabilità, tossicità sistemica acuta e impianto).

Per la compatibilità dei sistemi, vedere la Matrice materiali PolyJet/sistemi.

Facile rimozione dei supporti

Aumenta la produttività e la tua libertà di progettazione, grazie alla facilità di rimozione del materiale di supporto da elementi delicati e piccole cavità.

Galleria immagini

Guida chirurgica per impianto

Creata nel materiale odontoiatrico biocompatibile trasparente su stampante 3D

Condividi questa immagine

Guida chirurgica per impianto

Stratasys Ltd. © 2015. All rights reserved. See stratasys.com/legal for trademark information.