Il primo piano mostra i particolari ornati di un modello di costruzione incolore stampato in 3D

Area legale

Informazioni importanti per i clienti e i visitatori del presente sito

Contratto generale di locazione

1. LOCAZIONE DI ATTREZZATURA. Il Locatore concede in locazione al Conduttore e il Conduttore riceve in locazione dal Locatore l'attrezzatura descritta sopra o in qualsiasi allegato al presente contratto, unitamente a tutti i ricambi, gli aggiornamenti, le parti sostituibili, le riparazioni, le aggiunte, le sostituzioni e gli accessori (di seguito collettivamente l'“Attrezzatura”). Le parti intendono che la Locazione sia una Locazione Finanziaria ai sensi dell'articolo 2A del Codice commerciale uniforme. La presente Locazione non è rescindibile. Il Locatore è autorizzato a inserire qualsiasi termine mancante inerente alla descrizione dell'Attrezzatura.

2. DURATA E CANONE DI LOCAZIONE. La durata iniziale della presente Locazione decorrerà dal giorno della “Data di inizio”. Per “Data di inizio” si intende, con riferimento all'Attrezzatura indicata in qualsiasi allegato in merito, la Data di spedizione dell'Attrezzatura da parte di Stratasys Ltd. La durata iniziale della presente Locazione decorrerà e il pagamento del primo canone di locazione sarà dovuto decorsi 30 giorni dalla Data di spedizione; il pagamento dei successivi canoni di locazione dovrà essere effettuato lo stesso giorno per ogni ulteriore scadenza sino al saldo di tutte le somme dovute ai sensi della presente Locazione. L'obbligazione del Conduttore di corrispondere i canoni di locazione e tutte le altre obbligazioni ivi previste saranno inderogabili e incondizionate, nonché insuscettibili di riduzioni, compensazioni, difese o domande riconvenzionali comunque motivate. In caso di mancato pagamento del canone di locazione oltre dieci (10) giorni dopo la scadenza, il Conduttore pagherà a richiesta sugli importi non regolarmente corrisposti, a titolo di percentuale per pagamento tardivo e/o spesa generale aggiuntiva, ma non a titolo di interesse, una maggiorazione di dieci dollari ($10,00) o una somma pari al cinque per cento (5%) dell'importo dovuto più gli interessi su tutte le somme di denaro di cui è debitore verso il Locatore da computarsi dalla data in cui lo stesso importo è dovuto sino a pagamento avvenuto nella misura dell'uno e mezzo per cento (1,5%) mensile, purché tale tasso non sia superiore al tasso massimo consentito dalla legge. Al momento della sottoscrizione della presente Locazione sarà dovuto il versamento di un anticipo che non sarà rimborsato qualora la Locazione non decorra per un qualunque motivo o il Locatore risolva il contratto per inadempimento del Conduttore secondo quanto ivi previsto. Un eventuale deposito garantirà tutte le obbligazioni a carico del Conduttore e a discrezione del Locatore potrà essere utilizzato a copertura di una qualunque obbligazione insoluta del Conduttore, quindi, nella misura in cui resti inutilizzato, sarà restituito, senza interessi, al Conduttore alla scadenza della Locazione.

3. TITOLO: PROPRIETÀ PERSONALE. Il Locatore è l'unico proprietario dell'Attrezzatura. Il Conduttore apporrà sull'Attrezzatura qualsiasi targa fornita dal Locatore attestante la proprietà di quest'ultimo. A tutela dei diritti del Locatore sull'Attrezzatura qualora si stabilisca che la presente Locazione costituisca un Accordo di garanzia, il Conduttore concede al Locatore un diritto di garanzia sull'Attrezzatura. Il Conduttore autorizza, a proprie spese, il Locatore a provvedere alla registrazione o trascrizione della presente Locazione ovvero di qualsiasi dichiarazione o altro documento inerente alla Locazione che dimostri il diritto del Locatore sull'Attrezzatura, compresi i prospetti dei beni di cui al Codice commerciale uniforme. Il Conduttore accetta di sottoscrivere e fornire qualsiasi dichiarazione o documento a tale scopo richiesto dal Locatore e di pagare o rimborsare al Locatore qualsiasi visura, inoltro, registrazione, imposta di bollo o imposta inerente alla registrazione o trascrizione della dichiarazione o del documento. Il Conduttore, a proprie spese, tutelerà e difenderà il titolo del Locatore da chiunque avanzi pretese contro o attraverso il Conduttore stesso, escludendo l'Attrezzatura da procedure giudiziarie, diritti di pegno o gravami; inoltre darà al Locatore immediata comunicazione scritta di qualsiasi suddetta pretesa e indennizzerà il Locatore per le eventuali perdite subite a causa di ciò. Su richiesta del Locatore, il Conduttore sottoscriverà od otterrà da terzi e consegnerà al Locatore attestati di veridicità, rinunce da parte dei proprietari degli immobili e ulteriori documenti e assicurazioni secondo quanto il Locatore reputi necessario o consigliabile al fine di confermare o perfezionare i diritti del Locatore stesso ai sensi del presente contratto. L'Attrezzatura è e rimarrà proprietà personale per quanto possa essere in tutto o in parte, attualmente o in futuro, e in qualsiasi modo, congiunta o annessa alla proprietà immobiliare.

4. MANUTENZIONE, UTILIZZO E UBICAZIONE. Il Conduttore, sostenendo i relativi costi e le spese, manterrà l'Attrezzatura in buone condizioni di funzionamento ed effettuerà le riparazioni che prescindono dall'usura ordinaria; la utilizzerà nel regolare svolgimento della propria attività, nel luogo stabilito ed entro i limiti della normale capacità di funzionamento dell'Attrezzatura stessa; rispetterà tutte le leggi, le ordinanze, i regolamenti, i requisiti (stabiliti dal produttore o da altri) e le norme in merito alla manutenzione e al funzionamento dell'Attrezzatura; non rimuoverà l'Attrezzatura dal luogo in cui viene impiegata e non vi apporterà modifiche, variazioni o aggiunte senza il previo consenso scritto del Locatore; non congiungerà l'Attrezzatura all'immobile con l'effetto di modificarne la natura in proprietà immobiliare o una combinazione di proprietà. Il Conduttore rimborserà immediatamente al Locatore tutti gli eventuali costi e spese sostenuti affinché l'Attrezzatura sia in buono stato di funzionamento e presentabilità.

5. RISCHIO DELLA PERDITA. A partire dalla data di spedizione, tutti i rischi di perdita dell'Attrezzatura o di danni sono a carico del Conduttore, qualunque ne sia la causa. L'eventuale verificarsi della perdita o dei danni non libera il Conduttore da alcuna obbligazione ivi prevista. Il Conduttore comunicherà immediatamente al Locatore qualsiasi eventuale danno occorso all'Attrezzatura o la sua distruzione. In caso di perdita o danni, il Conduttore, a esclusiva scelta del Locatore, (a) riparerà l'Attrezzatura danneggiata; (b) sostituirà l'Attrezzatura andata perduta o irrimediabilmente danneggiata con un'attrezzatura sostanzialmente identica, in buone condizioni e perfettamente funzionante, corredata di documentazione che crei in capo al Locatore un titolo di proprietà esente da vincoli in merito a essa; o (c) corrisponderà al Locatore il valore attuale di (i) tutti i canoni di locazione non versati relativamente alla durata residuale della presente Locazione più (ii) il valore residuale previsto dell'Attrezzatura alla scadenza programmata della Locazione, tutto scontato alla data di pagamento nella percentuale del quattro per cento (4%) annuo.

6. ASSICURAZIONE. Il Conduttore assicurerà l'Attrezzatura contro tutti i rischi di perdita o danni comunque provocati per tutta la durata della Locazione per non meno del valore di sostituzione dell'Attrezzatura; stipulerà un'assicurazione contro la responsabilità civile e un'assicurazione contri i danni alla proprietà a copertura dell'Attrezzatura e del suo utilizzo di importo abituale per detta Attrezzatura e con compagnie ritenute affidabili dal Locatore; infine nominerà il Locatore e i suoi eventuali aventi causa beneficiari in caso di perdita secondo quelli che possono essere i rispettivi interessi in merito alla copertura dei danni alla proprietà e terzi assicurati in merito alla copertura per la responsabilità civile. Il Conduttore pagherà i premi e consegnerà le polizze o i certificati di copertura al Locatore; l'assicurazione prevedrà il diritto del Locatore di ricevere un preavviso scritto di trenta (30) giorni in caso di modifiche o disdetta della polizza nonché il diritto, senza obbligo, di pagare i premi. Qualora il Conduttore non fornisca la copertura assicurativa richiesta, il Locatore avrà il potere di provvedere personalmente imputando le spese al Conduttore. Con il presente contratto il Conduttore nomina il Locatore suo procuratore di fatto per presentare richieste di risarcimento, ricevere pagamenti, firmare e girare tutti i documenti e gli assegni bancari o circolari in caso di perdita o danni ai sensi di una delle suddette polizze assicurative.

7. IMPOSTE E SPESE. La presente Locazione è intesa al netto dei costi e tutti i canoni di locazione dovranno essere corrisposti al Locatore al netto dei costi nella misura consentita dalla legge applicabile. Il Conduttore pagherà direttamente (o, a scelta del Locatore, rimborserà al Locatore stesso) tutti i compensi per la concessione in licenza, le imposte ricorrenti e le altre imposte decretate dal governo, nonché tutte le imposte su vendite, proprietà personale, uso, fabbricazione, privativa e imposte analoghe (collettivamente le “Spese”) già esistenti e future, stabilite o decretate da qualsiasi governo o agenzia locale, federale o statale su qualsiasi Attrezzatura ovvero su locazione finanziaria, acquisto, proprietà, utilizzo, possesso, finanziamento o funzionamento dell'Attrezzatura o sul ricevimento di canoni di locazione per l'Attrezzatura, anche nell'ipotesi in cui lo stato del Conduttore preveda l'esenzione dalle Spese (escluse le imposte sul reddito e sulle entrate lorde relative ai canoni di locazione, fatta salva l'ipotesi in cui tali imposte siano in sostituzione o liberino il Conduttore dal pagamento di imposte che sarebbe altrimenti obbligato a pagare o a rimborsare al Locatore come qui stabilito) prima che lo stesso diventi inadempiente o soggetto al pagamento di sanzioni o interessi. Il Conduttore fornirà al Locatore le ricevute o altra prova dell'avvenuto pagamento di tutte le Spese secondo le ragionevoli richieste del Locatore. Inoltre il Conduttore si conformerà a tutte le leggi locali e statali che richiedano la presentazione della dichiarazione dell'imposta ad valorem o altra dichiarazione dei redditi relativa a qualsiasi Spesa. Il Conduttore comunicherà al Locatore l'imposizione o, per quanto a sua conoscenza, l'imposizione proposta di qualsiasi Spesa fornendo al Locatore (nel termine di cinque (5) giorni dal ricevimento da parte del Conduttore) una copia della fattura o di altro documento relativo a tali Spese.

8. INADEMPIMENTO E RIMEDI. Ricorrendo una delle seguenti ipotesi di inadempimento: (a) il Conduttore non paga alla scadenza un canone di locazione o altro importo dovuto; o (b) il Conduttore non paga nel termine di cinque (5) giorni dalla scadenza qualsiasi somma dovuta al Locatore a prescindere dalla Locazione; o (c) il Conduttore non esegue quanto qui pattuito decorsi dieci (10) giorni dall'avviso scritto; o (d) il Conduttore diventa insolvente o effettua una cessione di beni ai creditori; o (e) viene nominato con o senza la richiesta o il consenso del Conduttore un curatore, un fiduciario o un liquidatore del Conduttore o di tutti o di una parte consistente dei suoi beni o viene presentata un'istanza da o contro il Conduttore ai sensi del codice fallimentare o di altra legge in materia di insolvenza per soddisfare i creditori; o (f) il Conduttore rilascia al Locatore una dichiarazione falsa o ingannevole in merito ad aspetti sostanziali; il Locatore potrà, nella misura consentita dalla legge applicabile, esercitare uno o più dei seguenti rimedi: - (i) dichiarare l'intero importo residuo non pagato dei canoni di locazione per la durata non scaduta della Locazione o qualsiasi allegato immediatamente dovuto ed esigibile e accelerare analogamente i saldi dovuti ai sensi di qualsiasi altra locazione intercorrente tra Locatore e Conduttore e recuperare il valore attuale di tutti i canoni di locazione non pagati per il restante periodo di durata della presente Locazione e gli interessi su tutte le somme di denaro di cui il Locatore è creditore da computarsi dalla data in cui lo stesso importo è dovuto sino a pagamento avvenuto nella misura dell'uno e mezzo per cento (1,5%) mensile, purché tale tasso non sia superiore al tasso massimo consentito dalla legge, tutto scontato alla data di pagamento nella percentuale del quattro per cento (4%) annuo; (iii) richiedere al Conduttore di restituire tutta l'Attrezzatura a spese del Conduttore stesso in un luogo stabilito dal Locatore e recuperare il possesso di tutti i componenti dell'Attrezzatura, senza richiesta o avviso, ovunque lo stesso possa essere ubicato, senza ordinanze del tribunale o udienze preliminari al recupero dei beni. Il Conduttore rinuncia a tutti i danni cagionati da tale recupero dei beni. Il Locatore potrà, a propria scelta, utilizzare, trasportare, tenere in magazzino, riparare o locare tutta l'Attrezzatura così recuperata e vendere o altrimenti disporre di tale Attrezzatura in una vendita pubblica o privata o rivendere l'Attrezzatura nei locali del Conduttore in orario lavorativo ragionevole senza essere obbligato a rimuovere l'Attrezzatura. Qualora ceda ad altri l'Attrezzatura, il Locatore darà al Conduttore quanto resta delle somme ricevute per la vendita o il noleggio dell'Attrezzatura una volta detratte le spese della vendita o del noleggio. Qualora la legge imponga che debba essere dato avviso di vendita o locazione, il Conduttore accetta che un avviso di 10 giorni inviato per posta all'ultimo indirizzo fornito al Locatore costituisca un avviso commercialmente ragionevole. - Inoltre il Conduttore sarà responsabile e pagherà al Locatore tutte le spese da questi sostenute in relazione all'esercizio di qualsiasi rimedio, tra cui i costi e le spese commercialmente ragionevoli sostenute dal Locatore per riacquistare il possesso, recuperare, tenere in magazzino, riparare, trasportare, vendere, rilocare o altrimenti disporre dell'Attrezzatura, compresi gli onorari corrisposti agli avvocati secondo ragionevolezza e gli altri costi sostenuti in relazione all'inadempimento del Conduttore o altrimenti risultanti o derivanti dal suddetto inadempimento. Tutti i rimedi del Locatore sono cumulativi, si aggiungono a qualsiasi altro rimedio previsto dalla legge e possono, nella misura consentita dalla legge, essere esercitati in concorso o separatamente. L'esercizio di qualsiasi rimedio non equivale a scelta in via esclusiva di quel rimedio o a preclusione dell'esercizio di qualsiasi altro rimedio. Il mancato o ritardato esercizio di un diritto o di un rimedio da parte del Locatore non costituisce rinuncia a essi e non equivale a modifica delle condizioni della presente Locazione. La tolleranza rispetto a un inadempimento non comporta tolleranza verso qualsiasi altro inadempimento o un eventuale inadempimento futuro. In caso di inadempimento da parte del Conduttore, questi autorizza il cancelliere o un procuratore di qualsiasi tribunale di giurisdizione a comparire per il Conduttore e a emettere una sentenza per ammissione in qualsiasi tribunale competente a favore del Locatore o dei suoi aventi causa per il possesso dell'Attrezzatura e/o per le somme dovute, unitamente agli onorari corrisposti agli avvocati secondo ragionevolezza e agli altri costi sostenuti per il recupero dei crediti. Inoltre il Conduttore dà atto e accetta che nell'ipotesi di inadempimento di cui sopra la licenza di cui dispone per il funzionamento e l'utilizzo dell'Attrezzatura e del software decadrà e non sarà più valida.

9. CESSIONE: RINUNCIA ALLE ECCEZIONI: PACIFICO GODIMENTO. Il Locatore potrà, senza consenso, cedere o trasferire la presente Locazione ovvero concedere un diritto di pegno su qualsiasi Attrezzatura, canone di locazione o altro importo dovuto o che maturerà in futuro ai sensi del presente contatto, nel qual caso l'avente causa del Locatore acquisterà tutti i diritti, i poteri e i rimedi che tale contratto attribuisce al Locatore. Il Conduttore accetta che nessun avente causa del Locatore sia vincolato a doveri, patti, condizioni o garanzie attribuibili al Locatore e di non avanzare eventuali pretese o sollevare eventuali eccezioni derivanti dalla presente Locazione o altrimenti contro il Locatore quali eccezioni, domande riconvenzionali o compensazioni per atti ascrivibili all'avente causa o alla parte garantita. Su richiesta del Locatore, il Conduttore darà atto a qualsiasi avente causa di aver ricevuto la comunicazione di cessione da parte del Locatore. Nulla di quanto qui stabilito libera il Conduttore dalle sue obbligazioni. Purché non sia inadempiente ai sensi del presente contratto, il Conduttore potrà utilizzare l'Attrezzatura e averne il pacifico godimento secondo quanto qui stabilito. Il Conduttore non cederà la presente Locazione o alcun relativo diritto e non sottoscriverà alcuna sublocazione che abbia ad oggetto l'Attrezzatura senza il previo consenso scritto del Locatore, che potrà concederlo o negarlo a sua esclusiva discrezione.

10. ADEMPIMENTO DA PARTE DEL LOCATORE DELLE OBBLIGAZIONI DEL CONDUTTORE. Qualora il Conduttore non ottemperi a una qualunque disposizione della presente Locazione, il Locatore avrà la facoltà, ma non l'obbligo, di agire per conto del Conduttore decorsi dieci (10) giorni dalla comunicazione scritta indirizzata al Conduttore che lo informi di ciò. In tal caso tutte le somme spese dal Locatore per ottemperare in vece del Conduttore saranno aggiunte al canone di locazione e dovranno essere corrisposte dal Conduttore al Locatore contestualmente al successivo canone di locazione, insieme agli interessi maturati nella percentuale dell'uno e mezzo per cento (1,5%) mensile, purché tale tasso non sia superiore al tasso massimo consentito dalla legge.

11. LEGGE REGOLATRICE: GIURISDIZIONE E COMPETENZA TERRITORIALE DEL PROCESSO CON GIURIA. LA PRESENTE LOCAZIONE SARÀ VINCOLANTE DAL MOMENTO DELLA SOTTOSCRIZIONE DA PARTE DEL LOCATORE E SARÀ DISCIPLINATA DALLE LEGGI DELLO STATO DEL MINNESOTA SENZA TENER CONTO DELLE NORME SULLA SCELTA DELLA LEGGE APPLICABILE. IL CONDUTTORE ACCONSENTE ALLA GIURISDIZIONE PERSONALE DEI TRIBUNALI STATALI E FEDERALI DELLO STATO DEL MINNESOTA QUANTO A QUALSIASI AZIONE DERIVANTE DALLA PRESENTE LOCAZIONE O DALL'ATTREZZATURA FORNITA. TUTTAVIA IL LOCATORE, O I SUOI AVENTI CAUSA, A SUA ESCLUSIVA DISCREZIONE, POTRÀ FAR VALERE IL PRESENTE CONTRATTO DAVANTI A QUALSIASI TRIBUNALE DOTATO DI LEGITTIMA GIURISDIZIONE IN MERITO. IL CONDUTTORE ACCETTA CHE LA CITAZIONE IN GIUDIZIO PER QUALSIASI PROCEDIMENTO LEGALE POSSA ESSERE EFFETTUATA MEDIANTE LETTERA RACCOMANDATA A LUI INDIRIZZATA AL RECAPITO IVI SPECIFICATO. NELLA MISURA CONSENTITA DALLA LEGGE, IL CONDUTTORE RINUNCIA AL PROCESSO CON GIURIA PER QUALSIASI AZIONE ESERCITATA DAL LOCATORE O CONTRO QUESTI E A QUALSIASI DIRITTO O RIMEDIO CONCESSO AL CONDUTTORE DALL'ARTICOLO 2A-303 E DALL'ARTICOLO 2A-508 TRAMITE L'ARTICOLO 2A-522 DEL CODICE COMMERCIALE UNIFORME.

12. PAGAMENTI MEDIANTE AUTORIZZAZIONE DI ADDEBITO. Il Conduttore potrà stipulare un Contratto per pagamenti con autorizzazione di addebito (il “Contratto”) autorizzando il Locatore ad addebitare, nella data della scadenza o successivamente, il pagamento di tutti i canoni di locazione e di qualsiasi altro importo dovuto ai sensi della Locazione mediante autorizzazione di addebito in un conto approvato dal Locatore, tenuto presso una banca nazionale o statale assicurata FDIC ubicata nel territorio degli Stati Uniti continentali.

13. GENERALE. La presente Locazione sarà efficace e vincolante nei confronti degli eredi, degli esecutori testamentari, dei successori e degli aventi causa delle parti. Il rispetto dei termini temporali è da considerarsi essenziale per la presente Locazione. La presente Locazione contiene l'intero accordo tra il Locatore e il Conduttore e nessuna modifica a essa sarà efficace se non risulti da atto scritto firmato dal Locatore. Tutti i patti e le obbligazioni del Conduttore da eseguirsi ai sensi della presente Locazione, compresi i pagamenti che è tenuto a corrispondere, sopravivranno alla scadenza naturale o risoluzione anticipata della presente Locazione. Qualora la parte conduttrice della presente Locazione sia costituita da più soggetti, questi saranno responsabili in solido. Qualora una qualsiasi disposizione della presente Locazione sia inazionabile, quella disposizione sarà considerata cancellata non inficiando tutte le altre disposizioni ivi contenute che resteranno pienamente efficaci. Tutte le comunicazioni previste ai sensi della presente Locazione saranno considerate ricevute al momento della consegna personale o dell'invio mediante posta raccomandata all'indirizzo qui specificato o al diverso indirizzo che il destinatario renda noto per iscritto di quando in quando. Per gli scopi del presente atto le firme a timbro di ciascun Conduttore avranno la stessa efficacia vincolante delle firme originali.

14. ESCLUSIONE DI GARANZIA E RIMEDI. Garanzia e rimedi limitati per il Contratto separato di garanzia. Il Locatore ha prodotto l'Attrezzatura. Le garanzie del Locatore, e le relative limitazioni, tra cui la limitazione del rimedio, saranno circoscritte a quelle garanzie stabilite in una dichiarazione separata di garanzia, di cui il Conduttore ha dato atto di aver ricevuto ed esaminato una copia. Manleva. Il Conduttore terrà indenne e manlevato il Locatore da tutte le pretese, le azioni, le controversie, i procedimenti, i costi, le spese, i danni e le responsabilità (tra cui la responsabilità per condotta colposa, la responsabilità extracontrattuale e la responsabilità incondizionata) e gli onorari corrisposti agli avvocati derivanti, connessi o risultanti dall'utilizzo da parte del Conduttore dell'Attrezzatura, tra cui, a titolo esemplificativo, la consegna, il possesso, l'utilizzo, la locazione, il funzionamento o la restituzione dell'Attrezzatura. La presente Clausola di manleva sopravvivrà alla risoluzione o alla scadenza naturale della Locazione.

15. OPZIONE DI ACQUISTO. Il Conduttore non ha diritto all'acquisto dell'Attrezzatura al termine della Locazione, salvo previsione della relativa opzione e dei relativi termini e condizioni in un distinto Addendum sull'opzione di acquisto sottoscritto da Conduttore e Locatore.

Addendum sull'opzione di acquisto

Il presente Addendum sull'opzione di acquisto si riferisce all'Attrezzatura identificata nel Contratto generale di locazione e nell'Allegato identificato nel presente documento.

1. Opzione di acquisto. Purché il Conduttore non sia inadempiente ai sensi del Contratto generale di locazione, dell'Allegato o di qualsiasi altro allegato ai sensi del Contratto generale di locazione, al termine della Durata iniziale della Locazione (così come definita nel Contratto generale di locazione e/o nell'Allegato) il Conduttore avrà l'opzione di acquistare l'Attrezzatura secondo i termini e le condizioni ivi contemplate.

2. Prezzo. Il prezzo dell'opzione è pari a $1,00.

3. Trasferimento del titolo – Limitazione delle garanzie. Alla scadenza del Contratto generale di locazione, il Locatore sottoscriverà il Contratto di acquisto. Il titolo relativo all'Attrezzatura sarà ritenuto trasferito al Conduttore presso la sua sede, subordinatamente al totale adempimento dei termini e delle condizioni descritte nel Contratto generale di locazione. Il Locatore garantisce che al momento del trasferimento l'Attrezzatura sarà libera da qualsiasi diritto di pegno e da tutti gli altri privilegi creati dal Locatore o che da lui derivino. IL LOCATORE NON RILASCIA ALTRE GARANZIE IN MERITO ALL'ATTREZZATURA, ESPRESSE O TACITE, E IN PARTICOLARE ESCLUDE QUALSIASI GARANZIA DI COMMERCIABILITÀ E IDONEITÀ PER UN UTILIZZO SPECIFICO E DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER DANNI CONSEQUENZIALI O SPECIALI DERIVANTI DALL'UTILIZZO O DALL'IMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZO DELL'ATTREZZATURA.

4. Imposta sulle vendite o di uso. Il Conduttore accetta di pagare qualsiasi imposta sulle vendite o di uso derivanti dal suo acquisto dell'Attrezzatura.

5. Varie. Il presente Addendum è stipulato e consegnato ai sensi del Contratto generale di locazione e qualsiasi contraddizione o conflitto tra l'Addendum e il Contratto generale di locazione sarà risolto a favore del Contratto generale di locazione.

6. Scelta della legge applicabile. Il presente Contratto sarà interpretato e fatto valere secondo le leggi dello Stato del Minnesota senza attuare le norme sulla scelta della legge applicabile di tale stato.

Stratasys Ltd. © 2015. All rights reserved. See stratasys.com/legal for trademark information.