Cruscotto con venature in legno Objet

Applicazioni di finitura

Unisci, sigilla e decora le parti stampate in 3D

Per prototipi difficilmente distinguibili dai prodotti stampati a iniezione, applicazioni per la realizzazione di attrezzature avanzate e dispositivi personalizzati duraturi di aspetto gradevole, è possibile applicare una fase di post-trattamento alle parti stampate in 3D.

Sabbiatura con perline in plastica

Panoramica

Per qualsiasi applicazione FDM, la sabbiatura con perline in plastica rappresenta una soluzione ideale. Economica e rapida, garantisce una finitura perfetta per la superficie di modelli, parti, schemi o attrezzature, senza impiego di carta abrasiva, materiali di riempimento o solventi.

Mentre la levigatura di un prototipo rapido può richiedere ore, la sabbiatura con perline in plastica di una parte FDM richiede solo pochi minuti. Questo semplice processo mantiene inoltre la qualità della parte, perché non comporta distorsioni o modifiche all'accuratezza dimensionale.

Le particelle in plastica utilizzate per la sabbiatura sono di materiale riciclato composto da termoplastica finemente levigata. Le perline in plastica durano più a lungo di quelle di vetro e sono disponibili con caratteristiche abrasive che vanno da delicate a forti. Il costo delle particelle in plastica utilizzate per la sabbiatura è di 110 dollari per un sacco da 22,7 kg.

Processo

1. Preparare il modello:

Dopo aver rimosso le strutture di supporto, applica del nastro adesivo alle aree del modello per le quali non desideri la sabbiatura con perline in plastica. Le aree coperte potrebbero includere superfici di separazione degli attrezzi oppure angoli esterni appuntiti che potrebbero venire arrotondati dalla sabbiatura.

2. Configurare la sabbiatrice con perline in plastica:

I granuli plastici variano per dimensioni e abrasività. Una soluzione con granuli plastici ideale è Polyplus®, che ha una durezza Mohs di 3,5 e dimensioni di setaccio standard di 0,84/0,58 mm (20/30 USA).

Dopo averla caricata con granuli plastici, imposta la sabbiatrice con perline in plastica su una pressione che non superi i 100 psi (689 kPa). Inizia con una pressione bassa e aumentala gradualmente fino a ottenere il risultato desiderato. Una pressione eccessiva produrrà cavità sulla superficie della parte e danneggerà i granuli.

3. Sabbiare la parte:

Tenendo la pistola a spruzzo a un'inclinazione di 60 gradi rispetto alla parte, sabbia con delicatezza tutte le superfici. Non soffermarti troppo sulle singole aree. Applica invece un movimento scorrevole continuo, simile a quello utilizzato per la verniciatura a spruzzo. Per evitare di danneggiare la parte, applica diversi passaggi leggeri della sabbiatrice con perline in plastica anziché un unico passaggio aggressivo. Una volta completata la sabbiatura con perline in plastica, ispeziona la parte e ripeti il processo, se necessario. Al termine, risciacqua la parte. La parte FDM è ora pronta per l'utilizzo come prototipo, schema o strumento funzionale.

Stratasys Ltd. © 2015. All rights reserved. See stratasys.com/legal for trademark information.